dimecres, 7 de juliol de 2010

IN CAMMINO 1er trimestre 2010

La revista italiana In Cammino publica notes en memòria dels circenses italians (o no) que se'ns han mort. Veieu les pàgines 89 a 92.

www.circusfans.it 6-5-2010


In copertina: Glen Nicolodi al Festival di Monte Carlo
(Foto Charly Gallo, Centre de Presse - Monaco)
Circhi & Luna Park
IN CAMMINO
Anno XVI- N° 1. GENNAIO-MARZO 2010
Qualcosa si sta muovendo...
C’è fermento nell’aria, è notizia di questi giorni. L’8 giugno vicino e l’auspicio è che siano in tanti (magari tutti….perché no?) a partecipare agli Stati Generali del Circo, momento fondamentale per affrontare i problemi con i quali il circo si deve confrontare quotidianamente e che richiede coesione e maturità per evitare che aspetti centrali del nostro ambiente vadano in secondo piano, rispetto a beghe di quartiere e scontri su questioni momentanee e non decisive tra colleghi.
Ma la voglia e l’entusiasmo di fare qualcosa si era già fatta sentire in occasione della riunione spontanea di Bologna tenutasi il 27 novembre 2008 che non produsse risultati concreti, se non quello, importantissimo, di riunire una enorme quantità di direttori, con l’intento di fare qualcosa. “Fare qualcosa” significa impegnarsi perché il circo esca dallo stallo, faccia sentire la sua voce a livello mediatico e faccia parlare di sé in maniera positiva. Uno splendidi esempio di ciò lo è stato la festa in onore dei 150 anni delle dinastie Togni-Casartelli, che ha raccolto un numero di spettatori molto superiore alle aspettative e alle intenzioni e che ha ottenuto l’onore dei telegiornali e dei settimanali nazionali. Il Festival Internazionale Città di Latina, che vanta ormai una presenza sul territorio consolidata e consensi unanimi in ogni parte del mondo. Poi la recente Giornata Mondiale del Circo che in qualche modo è riuscita a oltrepassare il muro di gomma dei media e a portare in tutta Italia centinaia o meglio migliaia di persone negli zoo e dietro le quinte dei circhi. Tutti, indistintamente: piccoli, medi, grandi.
Questo spirito di apertura e di entusiasmo pervade il 1° numero della rivista IN CAMMINO che proprio oggi vede la luce e che nei prossimi giorni sarà distribuito a tutti gli abbonati. Oltre 96 pagine sul circo, riccamente illustrate, con servizi sui circhi piccoli, medi e grandi. Profili di artisti del presente e del passato, spettacoli italiani ed esteri. Leggeremo di un risvolto artistico di Orlando Orfei sconosciuto ai più, ossia la sua passione per la pittura che lo ha portato ad esporre le sue opere in contesti prestigiosi. Leggeremo i ricordi di Vittorio Marini che sin dall’infanzia ha seguito con affetto la famiglia Casartelli. Leggeremo le straordinarie imprese del compianto Augusto Cottino, l’ultimo imbonitore o “venditore di sogni ed illusioni”, recentemente scomparso, a metà tra circo, fiere e luna park. Ripercorreremo la meravigliosa avventura artistica e umana dei Rossyann che portano fieramente nel mondo la più lucente arte della clownerie musicale, vantando una tradizione davvero secolare come dimostrano le splendide immagini che affollano i loro album.
Ma soprattutto ammireremo le decine di foto inviateci da numerosi corrispondenti e fotografi che con il loro contributo rendono questo numero particolarmente ricco. Un grazie a tutti loro.
In copertina, Glen Nicolodi, un giovane artista che ha ottimamente rappresentato l’Italia al Festival di Monte Carlo e ogni giorno la rappresenta (e ci rappresenta) in ogni paese in cui si esibisce, dalla Germania alla Finlandia, dalla Francia alla Svizzera, dove si trova attualmente, nella compagnia del Circo Knie. E’ la foto di un giovane artista quella che in questo momento ci rappresenta. Abbiamo bisogno di un circo giovane, moderno, fresco e capace di portare al circo anche i giovani.
Un ringraziamento finale alla Migrantes che ci mette a disposizione queste pagine per dare al circo e allo spettacolo itinerante lo spazio che merita e uno strumento di comunicazione dedicato alle persone, alle loro storie, vite, carriere, avventure, speranze. Quella del circo è una minoranza, inutile negarlo, ma che ha una sua storia meravigliosa, una cultura da preservare, un tesoro da consegnare alle generazioni future. Grazie dunque, anche a titolo personale, per l’opportunità che mi viene data, di collaborare a questo periodico che egli anni ha ottenuto un seguito presso i proprio destinatari e una penetrazione davvero inattesa e che ci riempie di soddisfazione.
Grazie per aver letto fin qui…e buona lettura…
Dario Duranti

Sommario
Pag.2 - Editoriale di Don Luciano Cantini
Pag.3 - L’armonia che meraviglia, profezia del futuro
Pag.4 - Costruire un futuro migliore per tutti
Pag.5 - Mons. Vegliò: valorizzare il ruolo del Circo
Pag.7 - Padre Van Welzenes, riconfermato segretario del Forum Cristiano Europeo
Pag.8 - Messa e Prima Comunione al Luna Park di Perugia
Pag.9 - Messa al Luna Park di Rovigo
Pag.10 - Da una scuola all’altra, i minori nel Circo e nel Luna Park
Pag.11 - Giornata Mondiale delle Migrazioni
Pag.12 - Quando le scuole viaggiavano
Pag.14 - Messa di Natale al Festival Circus di Livorno
Pag.15 - Album dei ricordi
Pag.16 - Un giorno particolare
Pag.17 - Celebrazione ecumenica a Monte Carlo
FESTIVAL
Pag.18 - 34° Festival di Monte Carlo, splendido omaggio alla tradizione
Pag.23 - XXVI Golden Circus, un’ottima annata
Pag.26 - VIII Festival del Circo di Budapest, vedette affermate e giovani promesse
Pag.28 - Festival di Albacete 2010, il trionfo dell’Oriente
CIRCHI ITALIANI
Pag.30 - Circo Moira Orfei, tutti pazzi per Lei
Pag.32 - Circo Lidia Togni sul Ghiaccio, trasferta sarda con sospresa
Pag.34 - Circo Martin Show, 10 anni di attività
Pag.36 - Circo Orfei, Mamma Mia!
Pag.38 - Circo Bizzarro a Siracusa, un bel regalo di Natale
Pag.40 - Città di Roma a Catania, il circo secondo tradizione
Pag.42 - Circo Viviana Orfei, l’unione fa la forza!
Pag.44 - Circo di Mosca, tra Italia e Francia
Pag.46 - Circo Monti di Praga, la prima volta a Foggia
Pag.48 - Circo Merano, piccolo ma con passione
Pag.50 - Acquatico Bellucci, metti una sera a teatro...
ATTUALITA'
Pag.52 - Il Circo e il Soleil: il direttore del Cirko Vertigo intervista un artista del Soleil
Pag.54 - Animali si, animali no: le ragioni degli uni e degli altri
PROFILI
Pag.56 - Linda Biasini Gruss, da Luigi Biasini il fasto di una dinastia
Pag.60 - Les Rossyann, musica e talento per tradizione
Pag.68 - MD for Circus, idee al servizio del Circo
RICORDI
Pag.69 - In casa Medrano, ricordi indimenticabili
RACCONTI
Pag.72 - Orlando Orfei, un pennello tra i felini
ESTERO
Pag.76 - Cirque d’Hiver Bouglione, omaggio alla storia del Circo
Pag.78 - Cirque Phenix, Li Ya la figlia dell’imperatore
LUNA PARK
Pag.80 - Gustavo Cottino, il più grande venditore di illusioni
Pag.87 - Luna Park del Santo a Padova, Messa sull’autoscontro
Pag.88 - Vecchie giostre in Spagna, ultima tappa del tour iberico

IN RICORDO DI
Pag.89 - Ida Cesarina Busnelli Zanfretta
- Adriano Dalla Santa Casa
Pag.90 - Antonio Taddei “Takimiri”
- Carlo Rossi
Pag.92 - Ida Zorzan Libanti
- Lucio Rossi